Glutine, anche per chi soffre di celiachia
CibArti Expo: appuntamento di gusto
maggio 31, 2014
Sanalimentazione: diffondiamo la Dieta Mediterranea
giugno 19, 2014

Glutine, anche per chi soffre di celiachia

La scoperta è tutta nostra, un gruppo di ricerca dell’Università di Foggia ha messo a punto una nuova tecnica

La scoperta è tutta nostra, un gruppo di ricerca dell’Università di Foggia ha messo a punto una nuova tecnica

che potrebbe mettere fine al divieto per i celiaci a mangiare pane, pasta e a tutti quei cibi responsabili delle reazioni di intolleranza al glutine.

Dall’ateneo pugliese fanno sapere che il rivoluzionario metodo attraverso cui le proteine del glutine subiscono il processo di modificazione, non agisce per mezzo di enzimi microbici ma che il seme, prima della molitura, è sottoposto a un trattamento chimico-fisico (acqua e microonde per pochi secondi). Il processo consentirebbe di non far scatenare la “cascata infiammatoria” altresì detta “intolleranza al glutine”.

La valenza scientifica della scoperta e l’applicabilità in campo industriale, ha spinto l’Università di Foggia a presentare domanda di brevetto e ricevere esito positivo sul fronte nazionale e internazionale.

Ne seguiremo gli sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *