Sanalimentazione: diffondiamo la Dieta Mediterranea
Glutine, anche per chi soffre di celiachia
giugno 18, 2014
Il nutrizionista risponde: InFit Open Day, lunedì 29 settembre
settembre 29, 2014

Sanalimentazione: diffondiamo la Dieta Mediterranea

Si è conclusa pochi giorni fa Sanalimentazione 2013, una lodevole iniziativa che ha mosso le leve per diffondere tra i giovani una sana e corretta cultura alimentare, la Dieta Mediterranea.

Si è conclusa pochi giorni fa Sanalimentazione 2013, una lodevole iniziativa che ha mosso le leve per diffondere tra i giovani una sana e corretta cultura alimentare, la Dieta Mediterranea.

 

L’obiettivo, istruire e sensibilizzare i consumatori a un uso corretto degli alimenti, prediligendo cibi naturali e salutari e promuovere le aziende agroalimentari del territorio. 

Il Multilab, Laboratorio chimico-merceologico, che si è occupato di attuare e sviluppare le attività progettuali, si è avvalso della collaborazione dell’Università del Salento, reclutando all’interno del progetto giovani laureati in discipline biologiche e biotecnologiche. 

Col progetto la nutrizione entra nelle scuole, hanno infatti aderito sei istituti scolastici di Lecce e provincia e numerose aziende del settore agroalimentare che hanno fornito i prodotti sui quali sono stati effettuati controlli di qualità e salubrità.

Due le fasi del progetto. Durante la prima, sono stati esposti i principi della dieta mediterranea, della filiera corta e dei sistemi di produzione biologica che portano all’ottenimento delle certificazioni DOP e IGP dei prodotti tipici pugliesi.

Con le “Mani in pasta” durante la seconda fase, i ragazzi hanno preso parte a laboratori di produzione e degustazione dei prodotti. 

Si può ben pensare come la diffusione di una sana disciplina nutrizionale sia base imprescindibile per un corretto sviluppo e assimilazione culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *